I cereali

cerali salutariPresa la decisione di cambiare le mie abitudini alimentari ho lasciato perdere pasta, pizza, prosciutto, formaggio ecc la solita domanda mi è sorta ma allora che cosa mangio? Ci vogliono nuove categorizzazioni alimentari per poter spontaneamente ricomporre il mio menu.

La prima cosa che voglio sapere ma i carboidrati fanno ingrassare? Per me esiste la diatriba carboidrati contro proteine. Ma i carboidrati non sono tutti uguali. Che differenza c’è fra lo zucchero, le verdure carote patate, legumi e cereali integrali? I carboidrati che fanno ingrassare sono quelli raffinati o zuccheri semplici. Come pasta farina bianca pane bianco e riso bianco.

Quello che mi interessa è aumentare il valore nutrizionale della mia dieta. Dunque cereali integrali sono quelli che scelgo. E precisamente avena orzo, frumento burgul e farro. Allora approfondisco e leggo:

Un cereale integrale è composto dalla crusca,  il rivestimento esterno del cereale ricco di fibre

L’endosperma la parte intermedia che contiene carboidrati proteine e vitamine del gruppo B in piccole quantità

Il nucleo un reticolo di cellulosa composto da amido parte proteica o glutine. Al centro del nucleo si trova il germe richissimo di principi nutritivi che contiene vitamine del gruppo B vitamina E e altro.

E’ la sinergia fra queste componenti che fa del cereale integrale un alimento ad alto valore nutrizionale. Questo è il carboidrato complesso.

La pasta, per esempio è un carboidrato semplice perchè è SOLO UNA PARTE DEL CHICCO di frumento e dunque è un prodotto raffinato.

Il cereale integrale invece, nutre sazia perché il suo tempo di digestione è più lento.

In particolare l’assunzione delle fibre contenute nel cereale integrale ha un effetto regolativo e preventivo per diversi organi intestino, cuore apparato circolatorio. Dunque voglio cercare ricette gustose per invogliarmi a provare gusto e combinazioni

Angela

Mi piace ricercare il benessere anche se amo mangiare cerco di migliorare la mia salute senza rinunciare al sapore al gusto e all'immaginazione