Dieta Dash benessere e prevenzione

 

Dieta Dash la bussola per alimentazione

Dieta Dash la bussola per la corretta alimentazione

La dieta Dash studiata alla fine degli anni 90  come approccio alimentare per il controllo dell’ipertensione,  secondo gli esperti interpellati dalla rivista ‘U.S. News & World Report’, si è rivelata nel 2014  la migliore dieta per la salute e la prevenzione del diabete. La sua composizione prevede: il 18% di proteine, 55% di carboidrati  27% di grassi solo il 6% delle calorie totali. Sono ammessi grassi mono e polinsaturi e non saturi.

Si possono mangiare grandi quantità di frutta e verdura, moderate quantità di cereali, preferibilmente integrali, pesce, carni bianchi, legumi yogurt e latticini magri  frutta e semi.

La dieta è corretta anche dal punto di vista micro-nutrizionale,  apporta corrette quantità di fibre, calcio, potassio, vitamina D, e B12.

La dieta consiglia un uso di 6 grammi di sale al giorno, 4 gammi per chi ha più di 50 anni. Il vino contenendo anche resveratrolo è ammesso tenendo conto che è calorico per chi vuole controllare il proprio peso.

La questione cardine sono la riduzione delle  porzioni variando l’alimentazione concedendosi anche delle eccezioni, ma rimanendo consapevole che la regola paga.

dash

 

 

Angela

Mi piace ricercare il benessere anche se amo mangiare cerco di migliorare la mia salute senza rinunciare al sapore al gusto e all'immaginazione